IPC METHOD®

Privacy policy

Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
Informativa sul trattamento dei dati personali
Informativa ai sensi e dell’art. 13 Regolamento UE n. 2016/679 in materia di protezione dei dati personali (in seguito:
“GDPR”) e in rispetto del D.lgs. 101 dell’8 Agosto 2018 che ha modificato D.lgs. 30.06.2003 n. 196 , “Codice Privacy”.
In conformità con i requisiti posti dal Regolamento Generale in materia di protezione dei dati personali il Titolare del
trattamento fornisce all’interessato le seguenti informazioni in relazione ai trattamenti di dati personali effettuati.
TITOLARE DEL TRATTAMENTO
Ragione sociale e Titolare
dei Trattamenti
PROLIVY SRLS
(più avanti detto
Più avanti detta Titolare e/o struttura
Titolare).
Via Foglino 25
Indirizzo
47922 Rimini
P.I. 04499630400
PIVA / CF
CCIAA: N. T349314436
N° CCIAA
N° iscrizione REA : RN-416867
Cell. +39 348 5754780
Contatti
PEC : prolivysrl@legalmail.it
Legale rappresentante
Sig.ra Daniela Pierotti
Referente privacy
Sig.ra Daniela Pierotti
Responsabile della
Nomina nella delega alla società di gestione e trattamento dei dati
protezione dei dati (DPO)
Contitolari del trattamento
Non sono previsti contitolari dei trattamenti
Terzi Responsabili del
L’elenco dei terzi responsabili del trattamento nominati è disponibile presso
Trattamento
la sede del titolare a richiesta specifica.
Se intende richiedere ulteriori informazioni sul trattamento dei Suoi dati personali o per l'eventuale esercizio dei Suoi
diritti, potrà rivolgersi per iscritto direttamente al Referente privacy sopra indicato.
CATEGORIE DEGLI INTERESSATI
Clienti persone fisiche, Clienti persone giuridiche, Fornitori persone fisiche,
Fornitori persone giuridiche, Banche e Società Finanziarie, Consulenti e
Lista delle categorie degli
liberi professionisti, eventuali dipendenti, terzi anche persone fisiche con cui
interessati
si instaura una richiesta informazioni mediante l’accesso alle piattaforme
web e social.
TRATTAMENTO EFFETTUATO
Trattamenti indispensabili per l'esecuzione del contratto con il cliente
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
Trattamenti funzionali alle attività di erogazione di servizi nutrizionali,
trattamenti funzionali all’espletamento degli adempimenti di natura
contabile e fiscale, all'adempimento di obblighi contrattuali e
precontrattuali, alla gestione ed esecuzione delle attività indispensabili per
Descrizione
fornire al cliente la prestazione e il servizio richiesto e la conseguente
relativa contabilizzazione, trattamenti derivanti da obblighi per
l’espletamento delle pratiche di acquisto presso i fornitori, obblighi inerenti
la gestione amministrativa del personale e/o collaboratori, attività inerenti
la gestione dei piani alimentari personalizzati dei clienti.
ORIGINE, FINALITA’, BASE GIURIDICA E NATURA DEI DATI TRATTATI
I dati sono comunicati al Titolare direttamente dall’Interessato mediante
piattaforma WebApp con accesso riservato per mezzo di chiave alfanumerica
individuale, L’interessato mediante l’acquisto di una confezione di
integratori alimentare a marchio IPC Method trova all’interno della
Origine
confezione un codice alfanumerico univoco che deve digitare al momento
dell’ingresso della piattaforma WebApp dopo di che, terminata la
compilazione delle interfacce con l’immissione della emali e del numero di
cellulare, il codice usato per accedere termina la sua validità.
Finalità dei trattamenti
a) Gestione della formalità legate alle pratiche delle richieste della clientela;
b)Monitoraggio ed esecuzione delle prestazioni richieste dagli interessati;
c) Programmazione delle attività di erogazione dei servizi e/o prestazioni;
d)Attività di relazione per nominativi acquisiti direttamente mediante consenso al trattamento specifico per
le specifiche attività di erogazione piani alimentari; tali dati non sono conservati in formato cartaceo ma
in formato digitale nella piattaforma WebApp che ha un proprio sistema di archiviazione, il consenso è
acquisito direttamente mediante modulo elettronico dalla piattaforma WebApp oppure mediante e
comunicazione a mezzo email di conferma. Il mancato consenso al trattamento comporta l’impossibilità
di erogare il servizio dei piani alimentari;
e)Gestione del contenzioso e/o gestione dei reclami, i dati personali sono conservati nel formato con cui
pervengono (cartaceo o elettronico e-mail) e conservati per la loro risoluzione, corrispondenza ed
l’eventuale trasmissione ai legali;
f) Informazioni alla clientela di disponibilità di nuovi sevizi o trattamenti, i dati per l’invio di tali
comunicazioni sono acquisiti in maniera specifica analogamente al punto d)
g) Gestione amministrativa, contabile, fiscale, di tesoreria, e con banche e istituti finanziari e assicurativi;
Basi giuridiche relative ai trattamenti
a) Il trattamento è necessario all'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di
misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
b)Il trattamento è necessario all'esecuzione di una formalità
(richiesta informazioni, richiesta di un
preventivo, svolgimento ed erogazione del servizio richiesto, etc.) di cui l'interessato è parte o
all'esecuzione di misure propedeutiche adottate su richiesta dello stesso;
c) Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo amministrativo/contabile al quale è soggetto il
titolare del trattamento;
d)Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del
trattamento;
e)Il trattamento è svolto per effetto di una preventiva richiesta e specifica autorizzazione concessa in modo
formale indicata come Consenso dell'Interessato;
f) Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale o giuridico al quale è soggetto il titolare del
trattamento;
g) Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale di conservazione dei dati al quale è soggetto
il titolare del trattamento;
h)Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il titolare del trattamento
ed è stato sollecitato ai sensi del GDPR
(diritto all’oblio, correzioni, limitazioni, cancellazioni,
comunicazioni,…).
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
I dati “particolari” (dati sensibili) sono quelli definiti dall’art. 4 del Codice e l’art. 9 del GDPR
Tali dati sono trattati, nel rispetto di quanto indicato dal Codice e dal GDPR nonché alla luce Autorizzazione Generale n.
4/2016, della Autorizzazione Generale n. 7/2016 e delle Autorizzazioni al trattamento dei dati a carattere giudiziario e
dei dati sensibili correlati all’attività di mediazione finalizzata alla conciliazione delle controversie civili e commerciali
del 21 aprile 2011 adottate dell’Autorità garante per la protezione dei dati personali (nel seguito anche “Garante”), dal
Titolare del trattamento sulle basi giuridiche come previste dall’art. 9 e riconfermate dal D.lgs. 101/2018
a) Dati anagrafici ai sensi della normativa fiscale vigente, dati relativi
ai referenti per le persone giuridiche con cui il Titolare intrattiene
rapporti di vario tipo, attività economiche, commerciali,
finanziarie e assicurative, codice fiscale ed altri numeri di
Dati trattati
identificazione personale, coordinate bancarie, Indirizzo di
residenza, Indirizzo e-mail, numero di cellulare, natura dei beni
trattati, nominativo, indirizzo o altri elementi di identificazione
personale, nominativi acquisiti mediante accesso degli interessati
sulle piattaforme web e social.
b) Dati sensibili relativi alla gestione amministrativa del personale
dipendente;
Dati particolari trattati
c) Dati Sensibili relativi alla tutela giudiziaria per attività di difesa
della proprietà e dei beni del Titolare.
a) Adempimenti contrattuali di legge (ex Art. 9 Par. 2 punto (b, etc.)
Base giuridica art. 9
b)Adempimenti relativi alla tutela giudiziaria del Titolare
(Art.
9 Par. 2
punto (f, etc.)
DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI PERSONALI
È prevista la comunicazione dei Suoi dati personali, effettuate sulle basi
giuridiche previste dall’art.6 del GDPR “Liceità del trattamento”
precedentemente definite verso i seguenti soggetti terzi:
Uffici giudiziari, Enti locali, Consulenti e liberi professionisti, Società e
imprese anche di servizi internet a cui è stata affidata tutto o parte dei
trattamenti, Banche e istituti di credito, Enti previdenziali ed assistenziali,
Altre amministrazioni pubbliche, Ordini e collegi professionali, Datori di
Categorie di destinatari
lavoro, Associazioni di imprenditori e imprese, Organizzazioni sindacali e
patronati, Organismi paritetici in materia di lavoro, eventuali Società
collegate, INPS, Ministeri
(economia e finanze), INAIL, ASL, Aziende
ospedaliere e Regioni, Autorità giudiziaria, Camere di commercio, industria,
artigianato ed agricoltura.
Tali enti, organismi, società e professionisti agiscono come Responsabili del
trattamento nominati dal Titolare ovvero sono essi stessi Titolari autonomi
del trattamento dei dati personali loro trasmessi.
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
I Suoi dati personali, ovvero i dati personali di terzi nella sua titolarità, potranno altresì essere
comunicati a società esterne, individuate di volta in volta, cui il Titolare affidi l'esecuzione di
obblighi derivanti dall’incarico ricevuto alle quali saranno trasmessi i soli dati necessari alle
attività loro richieste. Tutti i dipendenti, consulenti, interinali e/o ogni altra “persona fisica” che
svolgono la propria attività sulla base delle istruzioni ricevute del Titolare, ai sensi dell’art. 30
del Codice e art. 29 del GDPR, sono nominati “Incaricati o autorizzai al trattamento” (nel seguito
anche
“Incaricati”). Agli Incaricati o ai Responsabili, eventualmente designati il Titolare
impartisce adeguate istruzioni operative, con particolare riferimento all’adozione ed al rispetto
delle misure di sicurezza, al fine di poter garantire la riservatezza e la sicurezza dei dati. Proprio
in riferimento agli aspetti di protezione dei dati personali Lei è invitato, ai sensi dell’art. 33 del
GDPR a segnalare al Titolare eventuali circostanze o eventi dai quali possa discendere una
potenziale “violazione dei dati personali (data breach)” al fine di consentire una immediata
valutazione e l’adozione di eventuali azioni volte a contrastare tale evento inviando una
comunicazione al Titolare.
Resta fermo l'obbligo del Titolare di comunicare i dati ad Autorità Pubbliche ed al Garante nei
modi previsti dalla normativa su specifica richiesta.
TRASFERIMENTO ALL’ESTERO
L’eventuale trasferimento a paesi esteri o verso organizzazioni
internazionali sono limitati al soddisfacimento delle eventuali pratiche di
esecuzione degli ordini dei clienti residenti in altri paesi sia UE che extra
Trasferimenti verso paesi
UE; per questi ultimi valgono le norme rispettive sulla privacy. Tali
esteri (UE e extra UE) o
trasferimenti fanno salvi i dati utilizzati nel sito web per le attività di
verso organizzazioni
statistica degli accessi e delle visite ma resi anonimi. Nel sito web è poi
internazionali
resa disponibile informativa relativa ai Cookies con i relativi Checkbox di
consenso oltre a copia della presente e dell’apposto modulo di raccolta
del consenso ai trattamenti.
Il trasferimento all'estero dei Suoi dati personali può avvenire qualora risulti necessario per la gestione
dell’incarico ricevuto (ad es. pratiche di spedizione da o verso estero in altro paese UE o per acquisto da
residente estero). Per il trattamento delle informazioni e dei dati che saranno eventualmente comunicati a
questi soggetti saranno richiesti gli equivalenti livelli di protezione adottati per il trattamento dei dati
personali dei propri dipendenti. In ogni caso saranno comunicati i soli dati necessari al perseguimento degli
scopi previsti e saranno applicati gli strumenti normativi previsti dagli artt. 44 e 45 del Codice e dal Capo V
del GDPR.
MODALITA’, LOGICHE DEL TRATTAMENTO E TEMPI DI CONSERVAZIONE
Il trattamento dei dati avrà una durata pari a quella prevista da specifiche
norme di legge e comunque non superiore ai 10 anni dal termine del
Durata del trattamento
rapporto.
La durata del trattamento per dati relativi a rapporti di sola informativa
commerciale sarà invece di solo 5 anni dall’ultima richiesta.
I Suoi dati sono e saranno raccolti e registrati in modo lecito e secondo correttezza per le finalità sopra
indicate nel rispetto dei principi e delle prescrizioni di cui all’art. 11 del Codice e 5 c 1 del GDPR.
Il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche
strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza
e la protezione.
NATURA DEL CONFERIMENTO
Il trattamento dei dati personali sarà svolto per le seguenti finalità:
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
Gestione amministrativa e contabile (clienti, fornitori, agenti, terzi con
cui si sono instaurati rapporti di natura economica)
Gestione del contenzioso amministrativo e fiscale.
Monitoraggio degli adempimenti contrattuali.
Finalità che non
Servizi di controllo interno.
necessitano di consenso
Servizi a tutela di consumatori e utenti.
Tutela della proprietà del cliente o del lavoratore.
Gestione contabile o di tesoreria.
Eventuali servizi a tutela del patrimonio aziendale (es. immagini acquisite
per tutela e sicurezza)
1. Raccolta di dati personali particolari
(sensibili) necessari
all’elaborazione ed invio dei piani alimentari personalizzati.
2. Promozione commerciale
(comunicazioni e analisi e indagini di
mercato) - Vedi specifiche di come si acquisisce il consenso, come si
conserva e le conseguenze del mancato consenso.
3. Inoltro di comunicazioni pubblicitarie anche di terzi con cui si sono
stabiliti rapporti commerciali di distribuzione e collaborazione
-
Vedi specifiche di come si acquisisce il consenso, come si conserva e
le conseguenze del mancato consenso.
4. Invio di materiale informativo e/o pubblicitario anche mediante
cellulare o internet
- Vedi specifiche di come si acquisisce il
Finalità che necessitano di
consenso, come si conserva e le conseguenze del mancato consenso.
consenso
5. Inoltro di informazioni alla clientela di nuovi servizi/prodotti. Vedi
specifiche di come si acquisisce il consenso, come si conserva e le
conseguenze del mancato consenso.
Solo previo Suo esplicito consenso da manifestarsi in calce alla presente
informativa, o mediante spunta delle analoghe richieste inserite nel sito
WebApp del Titolare, i dati, le cui finalità necessitano di consenso, saranno
trattati per le finalità specifiche di cui si è dato il consenso. Il conferimento
dei dati è comunque facoltativo ad eccezione del punto 1. e non comporterà
pregiudizio in relazione al rapporto contrattuale in essere con il Titolare del
trattamento salvo l’esclusione della formalità per la quale è stato richiesto
lo specifico consenso.
Per i dati raccolti ed utilizzati per esigenze riconducibili all’esecuzione di attività inerenti il rapporto
contrattuale e l’osservanza degli obblighi di legge indicati non è richiesto il Suo consenso ma verrà
comunque fornita copia della presente informativa del trattamento. La mancata comunicazione dei dati
personali di cui sopra comporterà l’impossibilità di dare seguito al rapporto in oggetto. Per i dati raccolti ed
utilizzati per il legittimo interesse del Titolare del trattamento non è richiesto il Suo consenso (lett. f, art.
6, del GDPR). La comunicazione dei dati personali di cui sopra è facoltativa ma necessaria all’esecuzione dei
servizi offerti dal Titolare. L’eventuale rifiuto a comunicare tali dati comporterà l’impossibilità di fornire in
tutto o in parte i servizi richiesti.
Diritti dell’Interessato ai sensi del GDPR
1 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di chiedere a un
Titolare informazioni su quali dei propri dati personali vengano trattati e il
1) Diritto all’informazione
criterio alla base di tale trattamento. Ad esempio, un cliente può chiedere
l’elenco dei responsabili con cui vengono condivisi i suoi dati personali.
2 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di richiedere quali dati
personali vengono trattati. Questa richiesta dà agli interessati il diritto di
2) Diritto di accesso
ricevere comunicazione di quali dati personali sono trattati, nonché di
richiedere copie dei dati personali in possesso del Titolare.
3 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di chiedere modifiche ai
3) Diritto alla rettifica
propri dati personali nel caso in cui l’interessato ritenga che tali dati personali
non siano aggiornati o accurati.
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867
4 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di ritirare un consenso
4) Diritto di revoca del
precedentemente concesso per il trattamento dei propri dati personali per uno
consenso
scopo. La richiesta impone quindi al Titolare di interrompere il trattamento dei
dati personali basato sul consenso fornito in precedenza.
5 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di opporsi al
trattamento dei propri dati personali. Normalmente, ciò equivarrebbe al diritto
di revocare il consenso, se il consenso è stato richiesto in modo appropriato e
5) Diritto di opporsi
non viene condotto alcun trattamento diverso dalle finalità legittime. Tuttavia,
uno scenario specifico di esclusione può essere quando un cliente chiede che i
propri dati personali non vengano trattati per determinati scopi mentre è in
corso una controversia legale in tribunale.
6 Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di opporsi a una
6) Diritto di opporsi al
decisione basata sul trattamento automatizzato. Utilizzando questo diritto, un
trattamento
cliente può chiedere che la propria richiesta venga esaminata manualmente,
automatizzato
perché ritiene che il trattamento automatizzato non possa tenere in
considerazione la situazione di salute del cliente.
Conosciuto anche come diritto alla cancellazione, questo diritto conferisce
all’interessato la possibilità di chiedere la cancellazione dei propri dati. Questo
generalmente si applica alle situazioni in cui è terminata una relazione con il
7) Diritto all’oblio
cliente. È importante notare che questo non è un diritto assoluto e dipende dal
programma di conservazione e dal periodo di conservazione in linea con le altre
leggi applicabili.
Questo diritto conferisce all’interessato la possibilità di chiedere il
trasferimento dei propri dati personali. Come parte di tale richiesta,
8) Diritto alla portabilità
l’interessato può chiedere che i propri dati personali (gli/le) siano restituiti o
dei dati
siano trasferiti a un altro Titolare. Nel fare ciò, i dati personali devono essere
forniti o trasferiti in un formato elettronico leggibile da una macchina.
PROCESSO AUTOMATIZZATO
I dati personali sono elaborati in automatico mediante l’uso di elaboratori
elettronici e software gestione, archiviazione e trattamenti specifici di
Processi automatizzati
amministrazione dotati di adeguate misure di protezione e salvataggio. Ciò
vale anche per gli eventuali dati acquisiti sulla piattaforma Web del Titolare.
-Classificazione della clientela, analisi per classi terapeutiche, analisi per
Processi automatizzati o
area geografica, classificazione per invio di comunicazioni specifiche tipo
metodi di profilazione
listini, informative su disponibilità di nuovi servizi o promozioni di assistenza
come inoltro e segnalazione su piattaforme social.
- Basi giuridiche di trattamento connesse al rispetto di adempimenti di legge
e espletamento di formalità commerciali.
Base legale
- Consenso esplicito e volontario fornito dall’interessato al Titolare e alle
varie piattaforme social a cui I vari interessati hanno liberamente aderito e
di cui si rispettano le modalità operative.
Il Titolare si riserva il diritto di apportare alla presente informativa sul trattamento dei dati personali tutte le modifiche
ritenute opportune o rese obbligatorie dalle norme vigenti, a propria esclusiva discrezione ed in qualunque momento e per
rispetto dell’adeguamento continuo (Accountability). In tali occasioni gli utenti saranno opportunamente informati delle
modifiche intervenute.
Il Titolare del trattamento
PROLIVY S.r.L.S
Prolivy S.r.l.s. (marchio IPC Method )
Via Foglino 25,
47922 Rimini
Cell. +39 348 5754780
P.I. 04499630400
CCIAA: N. T349314436
N° iscrizione REA : RN-416867